Il mondo incantato delle Principesse Disney

Print Friendly

 

Le principesse della Disney hanno sempre seguito il cammino delle donne dagli Anni ’30…

All’inizio… era il tempo del …

“e…vissero felici e contenti, narrato nell’infanzia di tutte noi bambine…

libro delle favole

 

Le principesse cadevano addormentate ad opera di incantesimi di matrigne cattive e dovevano essere svegliate dal principe azzurro sul cavallo bianco, che poi le sposava…

Più tardi, negli Anni ’60…

sono arrivate le principesse ribelli, guerriere e coraggiose…

Ma andiamo a scoprire l’evoluzione delle principesse nel tempo…

Biancaneve

 

 

 

 

Biancaneve

 

La sua matrigna la odia, perchè più bella di lei e ne ordina la morte…

Dovrà essere il principe a svegliarla dal sonno della mela avvelenata e la porterà via sul suo cavallo bianco…

 

Aurora

 

Aurora

 

E’ la protagonista della

Bella addormentata nel bosco “…

Come Biancaneve cade vittima di un incantesimo, si punge il dito con il fuso di un arcolaio e si addormenta…

Ancora una volta… dovrà arrivare un principe a svegliarla ed a renderla felice…

Cenerentola

 

 

Cenerentola

 

Non nasce principessa…e la matrigna e le sorellastre  la costringono a fare la “sguattera”…

Grazie ad una fata ed all’immancabile principe,  cambierà il suo destino…

 

 

 

Mulan

Mulan

 

E’ una principessa guerriera, che cresce sotto mentite spoglie in un campo militare di soli uomini della peggior specie…

Riuscirà con grande coraggio a salvare l’imperatore tenuto prigioniero…

 

 

Pocahontas

 

Pocahontas

 

E’ la figlia temeraria del capo tribù…

Si innamora del capitano John Smith, ma i loro mondi sono troppo diversi…

Pocahontas non vuole rinunciare alla propria identità…e rimane con il suo popolo…

Tiana

 

Tiana

 

E’ la prima eroina di colore della Disney

Tiana, trasformata in rana insieme al suo amore, riuscirà a spezzare l’incantesimo con la sua forza…

Ariel

 

Ariel

 

E’ La Sirenetta…che sogna la vita al di sopra del mare…

E’ la figlia più giovane delle sette figlie del Re Tritone

Ariel è ribelle ed avventurosa…e pur di diventare umana e sposare l’uomo che ama, mette a repentaglio la sua vita…

Rapunzel

 

Rapunzel

 

E’ principessa…a sua insaputa…

Possiede una chioma dorata lunga più di venti metri…

Ha il potere di guarire le ferite ed allontanare il peso degli anni…

Per diciotto anni vive in una torre isolata dal resto del mondo…

Rapunzel è una ragazza molto forte, sincera, timida, dolce e gentile…

 

Jasmine

 

Jasmine

 

E’ la principessa ribelle della …

Mille e una notte…

Sogna di sposarsi per amore e fugge dal palazzo per sposare Aladdin

Stanca della vita di corte,  sceglierà l’amore al posto della ricchezza…

 

 

Belle

Belle

 

E’ la protagonista di 

La Bella e la Bestia

E’ una ragazza forte ed indipendente…

Belle ama la lettura e sogna una vita oltre il piccolo villaggio in cui vive…

Non vuole sposare il bullo del paese e conosce La Bestia, creatura mostruosa dal cuore tenero…

Belle andrà oltre le apparenze…

 

Il mondo incantato delle principesse Disney si arricchisce di un nuovo personaggio…

 

Sofia

Sofia

Sofia  é la principessa bambina, che è uscita direttamente dalla fantasia degli alunni delle scuole della California…

Sofia, una bambina come tante, figlia di madre single, che non sa cosa sia una perfida matrigna,  che non ritiene la bellezza così importante e soprattutto che…non sogna il principe azzurro…

Dopo il matrimonio della sua mamma con il re, Sofia si ritrova improvvisamente principessa, con due fratellastri ed una nuova vita…

I rapporti con i fratelli, vivere in una famiglia “allargata”, l’inserimento a scuola, le nuove amicizie… queste saranno le avventure di Sofia

Sofia e la mamma Miranda

A trionfare saranno i valori della vita… la lealtà, il coraggio e l’amore…

che insegneranno a Sofia come…

l’essere una vera “Principessa”…dipenda,  prima di tutto, da ciò che si ha dentro…

tiara da principessa

 

 

E tu…che Principessa sei?

 


 

You can se vuoi lascia un commento, or trackback from your own site.

Se lo desideri lascia un commento

Powered by WordPress