Centenario di Renato Guttuso

Print Friendly

 

 

I tetti di Roma

Come avrai già intuito adoro l’arte e quindi continuerò a segnalarti mostre ed eventi che potrebbero interessarti…

Vittoriano -Roma

Roma celebra il centenario della nascita di  Renato Guttuso con una grande mostra allestita presso il Complesso del Vittoriano

Renato Guttuso in mostra al Vittoriano-Roma

 

 

 

La mostra è intitolata ”Guttuso 1912-2012 e si tiene dal 12 ottobre 2012 al 10 febbraio 2013

Renato Guttuso è stato un grande maestro del ‘900, che dipingeva per appagare il  suo bisogno fisiologico…

La mostra intende rappresentare i diversi momenti espressivi del maestro siciliano,  con un centinaio di opere provenienti da musei italiani ed esteri, da collezioni pubbliche e private, che ricostruiscono il suo intero arco creativo…

 

 

 

Tra le opere esposte le piccole tavolette con le quali ha mosso i primi passi nel mondo della pittura, i capolavori come.. la Fuga dall’Etna, la Crocifissione, I funerali di Togliatti, il Caffè Greco, La Vucciria, La Spiaggia, la Zolfara, alcuni per la prima volta a Roma, e le splendide nature morte che, negli anni Quaranta, facevano presagire la tragedia della guerra e della catastrofe.

Il Caffè Greco

fuga dall'etna

 

La zolfarala crocifissione

 

la vucciria

 

 

i funerali di Togliatti

 

E naturalmente ho approfondito l’argomento… “Donne “…per il Guttuso

nudo di paola

 

nudo di donna di spalle

 

 

 

Renato Guttuso ha portato nelle sue opere la passionalità e l’amore per l’eros femminile…

nudo di donna

La figura femminile è dominante nella pittura di Guttuso  e lui la rappresenta con realismo, non cerca un ideale di bellezza in particolare…

La farfalla

 

 

I grandi amori della sua vita…

 

Guttuso poteva avere tutte le donne che voleva, era un “Don Giovanni”,  cercava sempre volti femminili, modelle, che spesso diventavano le sue amanti…

 

Tutto quello che  accadeva nello studio erano solo tentazioni, ma alla sera lui tornava dalla moglie Mimise punto fermo della sua vita, colta e bellissima, che aveva lasciato  il marito per amor suo…

 

La moglie Mimise Dotti

 

ritratto di mimisemimise

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La musa ispiratrice e modella per lunghi anni… Marta Marzotto

marta marzotto

 renato guttuso e marta marzotto

Guttuso ha sempre amato in modo viscerale la sua terra di origine…

I capelli al vento delle donne di Guttuso, sembrano le chiome dei cespugli della sua amata  Sicilia, così come  i morbidi corpi in carne delle donne della sua terra…

leda ed il cigno

Non conoscevo particolarmente  Renato Guttuso, ma il suo stile realista mi affascina per i suoi tratti decisi ed i colori spesso un pò violenti…

Nel corso della sua formazione artistica Guttuso ha subito l’influenza di artisti come… Picasso…,

“Natura Morta con pianoforte” ha un’aria vagamente picassiana

Natura morta con pianoforte

 

Curiosità:

Guttuso era infaticabile, ma estremamente metodico, infatti a mezzogiorno in punto finiva di dipingere, perchè a quell’ora  arrivavano gli amici…

Fumava la sua sigaretta con un whisky allungato con acqua…, lo studio si riempiva di fumo e non si vedeva più nulla…

Alle sette di sera la sua casa si riempiva nuovamente di amici, per il rito dello scopone scientifico, era il suo modo di  rilassarsi dopo le tensioni della giornata…

 

renato guttuso autoritratto La pittura è una lunga fatica di imitazione di ciò che si ama.

                                                                                                          (Renato Guttuso)

Tutta l’opera del Guttuso è un atto d’amore…

forte, violento e possessivo…

è stato quello che voleva essere…

il testimone del suo tempo…

 

 


You can se vuoi lascia un commento, or trackback from your own site.

Se lo desideri lascia un commento

Powered by WordPress