Il castello di Ussé

Print Friendly, PDF & Email

 

carte Chateaux Loire

Dopo i Castelli della Baviera…vi porterò in uno dei Castelli della Valle della Loira, nella vicinissima Francia…

Il Castello di Ussé

castello di Ussé

 

Il Castello di Ussé…con il suo stile gotico-rinascimentale, ha un aspetto molto romantico e fantastico, affacciato sulle rive del fiume Indre, nel comune di Rigny-Ussé

veduta aerea del castello di ussé

 

E’ impossibile non rimanere incantati dal Castello di Ussé, perchè è situato in un’atmosfera da fiaba… con il suo tetto di ardesia blu, le torri alte,  le mura bianche di tufo e la fitta e misteriosa foresta di Chinon alle sue spalle…

Il Castello di Ussé è uno dei fantastici castelli della Valle della Loira dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO

Il castello è stato costruito tra il XV ed il XVI secolo dalla famiglia de Bueil e d’Espinay, sopra le fondamenta di un’antica fortezza medievale e con il succedersi dei proprietari, ciascuno ha apportato un tocco personale e gli ha conferito uno charme unico…

cortile interno del castello di ussé

 

Il castello di Ussé ha ispirato per la fiaba della

Bella addormentata nel bosco,

lo scrittore francese Charles Perrault, che fu ospite del castello

 

Charles Perrault

 

 

la bella addormentata nel bosco

 

Nel parco del castello fu edificata una cappella, dedicata a Sant’Anna, un vero capolavoro con la sua facciata rinascimentale…

all’interno vi si conserva  la Vergine con il Bambino

opera del pittore fiorentino Luca della Robbia

 

la cappella del castello di ussé
Vergine con il bambino di Luca della Robbia

 

I giardini del castello di Ussé furono riprogettati dal famoso architetto paesaggistico André Le Nôtre, che progettò i giardini della Reggia di Versailles, in quell’occasione l’ala nord del castello di Ussé fu demolita per consentire di ammirare il suggestivo panorama sul fiume Indre

Nei giardini del castello sono presenti antichissimi agrumeti, che risalgono addirittura al periodo antecedente la Rivoluzione francese…

 

i giardini del castello di ussé

All’interno del castello… numerose stanze…prima fra tutte

la sala delle guardie,

che ospita una stupefacente collezione di armi orientali…

Un tempo questa sala rappresentava l’ingresso principale del castello, ci sono ancora i resti di un antico ponte levatoio…

 

Sala delle guardie

 

Nella “Galerie Centrale”  sono conservati vivaci arazzi fiamminghi, antiche ceramiche italiane ed il busto di Luigi XIV realizzato dal Bernini

 

Galerie Centrale

 

anticamera del re

 

Al piano superiore si trovano

l’ anticamera  e la  stanza del Re

previste nel caso in cui il sovrano passasse da quelle parti…

ma la sua visita naturalmente non avvenne mai…

 

Stanza del re

scala a chiocciola
camminamento della ronda

 

Salendo una ripida scala a chiocciola e passeggiando lungo i camminamenti di ronda si trovano alcune stanze dove è possibile ripercorrere la favola

La Bella Addormentata nel bosco ” …

 

la bella addormentata nel bosco ed il principe azzurro
il re e la regina

 

scene dalla favola La bella addormentata nel bosco

 

Il Castello di Ussé è uno dei pochi castelli della Loira ad avere

delle prigioni sotterranee…

 

prigioni nel castello di ussé

 

Il Castello di Ussé è tuttora abitato, ma è possibile visitarlo da febbraio a novembre…

 

il castello di ussé di notte

 

Se, come me, ami i castelli e vuoi immergerti in un’atmosfera da fiaba per ritornare un pò bambina…questo è il castello che fa per te…


 

You can se vuoi lascia un commento, or trackback from your own site.

2 Responses to “Il castello di Ussé”

  1. Marina ha detto:

    Ciao Marina,
    Complimenti bellissime foto, immagino sia stato anche bellissimo esserci!
    grazie di farci viaggiare e sognare con te!
    un abbraccio

    • ciaodonna ha detto:

      Grazie Marina per i complimenti…
      Viaggiare è bellissimo ed i castelli sono la mia passione!
      Seguimi ancora scriverò…di castelli incantati…per sognare un pò!Un bacio <3

Se lo desideri lascia un commento

Powered by WordPress